Confindustria contro il nuovo decreto sul PREU

È stata da poco varata la nuova legge sui giochi che prevede l'introduzione di nuove tasse e l'inasprimento di quelle già esistenti. È Massimo Passamonti di Confindutria il primo ad esprimere le sue perplessità su questa legge.

Home » News Casino Online » Confindustria contro il nuovo decreto sul PREU

È stata da poco varata la nuova legge sui giochi che prevede l'introduzione di nuove tasse e l'inasprimento di quelle già esistenti. È Massimo Passamonti di Confindutria il primo ad esprimere le sue perplessità su questa legge.

Come scritto anche sul nostro sito, il decreto attuativo della manovra economica di agosto non prevede alcuna tassazione sui giochi online. La nuova tassa, del 6% sulle vincite superiori ai 500 euro, viene introdotto solo su alcuni giochi come ad esempio le lotterie istantanee Gratta e Vinci, il SuperEnalotto e il Win for Life (il 6% sulle eccedenze dei 500 euro).

Massimo Passamonti, Coordinatore dell'Area Giochi e Intrattenimento di Confindustria, sta valutando se prendere una posizione ufficiale nei confronti di questo nuovo decreto pubblicato dai Monopoli di Stato. Passamonti fa comunque sapere che il giudizio generale che viene dato al nuovo decreto è senza dubbio negativo, e ne spiega anche il perché.


Quale sarà il furturo per i giochi online?

La cosa più importante, fa sapere Massimo Passamonti, è che l'aumento e l'introduzione di nuove tasse, porterà i giocatori a scegliere strade più vantaggioso e redditizie, cosa che si traduce, sempre secondo il Coordinatore dell'Area Giochi, nella scelta di giochi fuori dal circuito legale, con una conseguente perdita di introiti per lo stato.

Come detto poc'anzi i casinò online non rientrano in questa nuova legge, quindi i giocatori posso stare tranquilli. Non si ha idea di quale sia il futuro per i giochi a distanza come poker, casinò e bingo, e soprattutto perché questi non siano rientrati nel decreto. In questi giorni nel parlamento europeo è stata approvata la risoluzione sui giochi online, in cui ogni stato è libero di regolamentare come crede il gioco; che si aspettasse proprio una notizia del genere?

Vieni sul nostro forum a leggere e a commentare questa e altre notizie. Per accedere direttamente alla pagina, clicca qui!

Scritto da CIW Staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 100 Free Spin

 

Con deposito: Fino a €200 cashback + 200 Free Spin

Senza deposito: 200 free spin 

 

Con deposito: 200 free spin + 20€ e fino a €1.000 di bonus

Senza deposito: 10€ Gratis

 

Con deposito: 10€ gratis + 100% bonus
primo deposito fino a €1.000

Senza deposito: No promo

 

Con deposito: 125% fino a 500€ sul primo deposito

Senza deposito: 25 free spin

 

Con deposito: 25 free spin senza deposito + fino a 1000€ e altri 200 free spin sui primi depositi

© 2022 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati