Casino online: un trimestre da 23 milioni di euro

Questa è la cifra spesa a luglio, agosto e settembre dagli italiani nei casino online. Il trend però sembra avere già la freccia verso il basso, stando ai dati della prima metà di ottobre. In generale, il gioco cresce rispetto al 2010.

Home » News Casino Online » Casino online: un trimestre da 23 milioni di euro

Questa è la cifra spesa a luglio, agosto e settembre dagli italiani nei casino online. Il trend però sembra avere già la freccia verso il basso, stando ai dati della prima metà di ottobre. In generale, il gioco cresce rispetto al 2010.

Sono 730 i milioni di euro raccolti dai casino online nei loro primi tre mesi di vita. Dal 18 luglio, data del via, al 18 ottobre, le casse dello Stato si sono arricchite di circa 4,6 milioni di euro, frutto di una spesa di circa 23 milioni. Questo significa che nelle tasche dei giocatori di casino online sono tornati più o meno 707 dei 730 milioni giocati.


L'Aams ha dato il via libera ai casino online il 18 luglio 2011

Un buon dato, che però nella prima metà di ottobre fa già accendere la prima spia rossa: sono 160 i milioni di euro giocati nei primi 18 giorni, quando il mese scorso, nello stesso periodo, furono ben 275. Un calo, questo, che non può lasciare indifferenti gli addetti ai lavori, ancora in attesa di poter aggiungere le tanto attese slot machine al comparto dei giochi da casino online.

In generale, però, il gioco online se la passa piuttosto bene. Quando manca un solo trimestre alla fine del 2011, il dato relativo alla spesa globale ammonta a 55,2 miliardi, circa 8 in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, per un aumento del 25,4%. A farla da padrone naturalmente non sono i casino online, ma le videolottery e le newslot, con circa 30,6 miliardi di euro (22 solo per quanto riguarda le slot machine).


Ottima la raccolta degli skill games nel 2011

Bena anche il Lotto, che con 5,1 miliardi tallona le lotterie, capaci di creare un volume di 5,5 miliardi. Sono 4,5, invece, i miliardi raccolti dagli skill games, stavolta anche grazie all'introduzione dei giochi da casino online e soprattuto del poker cash game. Chiudono il cerchio le scommesse sportive, con 2,8 miliardi di euro, l'accoppiata Superenalotto-Win for Life con 1,8 miliardi di euro, l'ippica con circa un miliardo e il bingo con 375 milioni.

Rimaniamo sugli skill games, che come detto comprendono i giochi da casino online, ma anche il poker da torneo e il poker cash game. La crescita in questo caso è ovvia, dal momento che nel 2010 queste due “specialità” non esistevano. La raccolta fa segnare un netto +92%: dai 2,3 miliardi dell'anno scorso si è passati ai 4,5 di quest'anno.

Vieni a commentare questo e altri articoli sul nostro forum!

Scritto da CIW Staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 100 Free Spin

 

Con deposito: Fino a €200 cashback + 200 Free Spin

Senza deposito: 200 free spin 

 

Con deposito: 200 free spin + 20€ e fino a €1.000 di bonus

Senza deposito: 10€ Gratis

 

Con deposito: 10€ gratis + 100% bonus
primo deposito fino a €1.000

Senza deposito: No promo

 

Con deposito: 125% fino a 500€ sul primo deposito

Senza deposito: 25 free spin

 

Con deposito: 25 free spin senza deposito + fino a 1000€ e altri 200 free spin sui primi depositi

© 2022 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati