Casino USA, 2011 in crescita

L'American Gaming Association (AGA) ha recentemente rilasciato il suo rapporto annuale per il 2011, rivelando come i casino non indiani del paese abbiano accresciuto del 3% i propri incassi, per un totale di 35,6 miliardi di dollari.

Home » News Casino Live » Casino USA, 2011 in crescita

L'American Gaming Association (AGA) ha recentemente rilasciato il suo rapporto annuale per il 2011, rivelando come i casino non indiani del paese abbiano accresciuto del 3% i propri incassi, per un totale di 35,6 miliardi di dollari.

Non è andata poi male, considerata la crisi. Il 2011 dei casino americani si è rivelato migliore del previsto, almeno stando ai dati dell'AGA: +3% rispetto al 2010, per un volume d'affari di 35,6 miliardi di dollari. In realtà, in parte questa crescita è dovuta anche a molti tagli alle spese, come si evince sempre dai numeri.


In ripresa i casino made in USA

In totale, il numero di impiegati nell'industria dei casino è sceso dello 0,5% (339.000 persone): il denaro speso per buste paghe, benefit e mance è calato del 3%, toccando quota 12,9 miliardi di dollari. Viceversa, nelle casse degli Stati Uniti (a livello locale e federale) sono finiti 8 miliardi di dollari, il 4,5% in più rispetto all'anno scorso. Soddisfatto il presidente dell'American Gaming Association, Frank Fahrenkopf Junior: “Anche se lentamente, l'industria dei casino commerciali sta riprendendosi bene. Lo stato di salute è buono e le prospettive per il futuro sono molto solide”.

Naturalmente il mercato più ricco rimane quello di Las Vegas (6,07 miliardi, +5,01%) e più in generale del Nevada, seguito dal New Jersey (3,3 miliardi), dall'area di Chicago (1,93 miliardi), Detroit (1,4 miliardi), il Connecticut (1,35 miliardi), l'area di St. Louis (1,1 miliardi) e quella di Philadelphia (1,09 miliardi).

Da un sondaggio dell'AGA apprendiamo inoltre che il 53% degli intervistati ha dichiarato di preferire giochi quali slot machine e video poker, il 23% blackjack, e solo il 7% amano il poker più di tutto. Chiudono con in misero 3% i dadi e la roulette. Infine, l'AGA ha reso noto che più di un quarto dei 59,7 milioni di persone che hanno visitato un casino l'anno scorso, non hanno giocato d'azzardo, ma hanno fatto visita ai vari ristoranti, bar, club delle sale da gioco.

Vieni a commentare questo ed altri articoli sul nostro forum!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Casinò

Senza deposito: 10€ Gratis

 

Con deposito: 10€ gratis + 100% bonus
primo deposito fino a €1.000

Senza deposito: 200 free spin 

 

Con deposito: 200 free spin + 20€ subito e fino a €1.000 di bonus progressivo

Senza deposito: 25 free spin

 

Con deposito: 25 free spin senza deposito + fino a 1000€ e altri 200 free spin sui primi depositi

Senza deposito: No promo

 

Con deposito: 125% fino a 500€ sul primo deposito

Senza deposito: nessuna promo

Con deposito: 25% bonus
sulle giocate perse nella prima giornata fino a €100
© 2022 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati