Casino Venezia: ore di tensione

Sono ore decisive per il destino del Casino di Venezia. Il passaggio dalla gestione pubblica a quella privata è ormai cosa fatta, sebbene sia nato un braccio di ferro per apportare alcune modifiche sostanziali alla delibera comunale.

Sono ore decisive per il destino del Casino di Venezia. Il passaggio dalla gestione pubblica a quella privata è ormai cosa fatta, sebbene sia nato un braccio di ferro per apportare alcune modifiche sostanziali alla delibera comunale.

Il futuro del Casino di Venezia si sta giocando in queste ultime, frenetiche, giornate di aprile. Ormai la privatizzazione è data per scontata, anche se non sono ancora trapelate notizie ufficiali riguardo al consiglio comunale di ieri. Intanto la tensione è salita alle stelle, con i dipendenti che minacciano scioperi qualora la delibera passasse così com'è.


Momenti decisivi per il Casino di Venezia

Cerchiamo di riassumere la situazione. Dopo un lungo tira e molla, il sindaco Mario Orsini si è convinto a passare dalla gestione pubblica alla gestione privata del casino. Per farlo, il consiglio comunale ha deciso di scorporare la società esistente in due, sostanzialmente lasciando la parte “sana” soltanto a una società.

Questo passaggio è visto dai dipendenti del Casino di Venezia come la prima tappa verso la vendita della casa da gioco ai privati. Per contro, gli stessi dipendenti hanno annunciato la volontà di incrociare le braccia addirittura per una settimana, se la delibera non subirà alcune modifiche a tutela del loro futuro.

In primis, una serie di garanzie, dopo che il casino aveva addirittura chiesto loro la rinuncia all'indennità di malattia, e pure la reperibilità (manco fossero dei medici). Poi, una sorta di consiglio d'amministrazione con ampi poteri di intervento, in modo che la gestione sia privata, ma il controllo sia pubblico. Per capire come andrà a finire non ci resta che attendere i prossimi, decisivi giorni.

Vieni a commentare questo ed altri articoli sul nostro forum!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 5000€ Salva il Bottino


Con deposito: 5000€ Salva il Bottino + fino a 250€ in bonus benvenuto

Senza deposito: Welcome Bonus del 100% fino a 5000€


Con deposito:Welcome Bonus del 100% fino a 5000€

Senza deposito: 100 Free Spin + 100€ Bonus


Con deposito: 200% primo deposito fino a 1000€

Senza deposito: 100 Giri Gratis + 100€ Fun Bonus


Con deposito: 100% primo deposito fino a 900€ Fun Bonus

Senza deposito: 200€ Gratis


Con deposito: Fino a €800 di bonus gratuito con deposito minino di 20€

© 2024 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati