Ex calciatore del West Ham, squadra della Premier League, gioca 16mila sterline al casinò con una carta rubata

Blair Turgott, ex ala del West Ham, è finito in tribunale per aver giocato in un casinò di Londra con una carta rubata ad un pensionato di 85 anni. Il calciatore però si è dichiarato estraneo ai fatti, dicendo di non sapere che fosse una carta rubata.

Blair Turgott, ex ala del West Ham, è finito in tribunale per aver giocato in un casinò di Londra con una carta rubata ad un pensionato di 85 anni. Il calciatore però si è dichiarato estraneo ai fatti, dicendo di non sapere che fosse una carta rubata.

L’ex calciatore del West Ham è accusato di aver prelevato il denaro dalla carta rubata per poi giocarlo al casinò Playboy nel centro di Londra, incassando a fine serata 16,900 sterline, chiudendo quindi con un profitto di novecento sterline.

La carta usata per giocare appartiene però ad un pensionato di 85 anni che vive nel Kient, truffato da un finto impiegato della banca, che si è fatto consegnare la carte con la scusa di doverla cambiare. La carta è poi arrivata nella mani del calciatore Blair Turgott, che si dichiara estraneo ai fatti.

Secondo l’ex ala del West Ham, la carta gli è stata data da un amico fidato, un certo Ali, con cui condivideva la passione per i casinò e non solo. Stando alla ricostruzione del calciatore, il suo amico, che si è sempre spacciato per un uomo benestante, che avrebbe fatto fortuna nel settore immobiliare, gli doveva 16mila sterline per un prestito che Blair Turgott gli aveva fatto in precedenza per aiutare l’amico nello sviluppo di una proprietà ugandese.

L’amico Ali erano otto mesi che doveva saldare il suo debito e un giorno si è presentato con questa carda di credito intestata ad un certo Mr. Dixon e con sopra 16mila sterline. Blair Turgott all’inizio era sospettoso e avrebbe chiesto spiegazione, ma l’amico gli avrebbe fatto leggere una conversazione su WhastApp dove il signor Dixon gli dava il permesso di usare la carta.

Blair Turgott ha così prelevato i soldi, è andato a giocare al casinò, ne è uscito con 16,900 sterline, e infine ha riconsegnato la carta all’amico Ali. Ora nel processo si cercherà di capire quanto di vero e di inventato c’è in tutta questa storia.

Ricordiamo che Blair Turgott, oggi 23enne è in prestito al Boreham Wood, quinta divisione inglese. Ha iniziato la sua carriera da calciatore all’età di 8 anni, entrando nelle giovanili del West Ham, per poi esordire con gli Hammers in FA Cup il 5 gennaio 2014, l’unica sua apparizione in prima squadra. Ha inoltre giocato per la Nazionale Inglese dall’under 16 fino all’under 19 e oggi nell’Inghilterra C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 5000€ Salva il Bottino


Con deposito: 5000€ Salva il Bottino + fino a 250€ in bonus benvenuto

Senza deposito: Welcome Bonus del 100% fino a 5000€


Con deposito:Welcome Bonus del 100% fino a 5000€

Senza deposito: 50 Giri Gratis


Con deposito: 100% fino a 1000€ + 50 free Spin

Senza deposito: 15€ Gratis


Con deposito: 15€ gratis + 100% bonus
primo deposito fino a €1000

Senza deposito: nessuna promo


Con deposito: 100% fino a 750€ + 250€ di PlayBonus Slot + 1.000 Golden Points

© 2024 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati