Macao: truffa a due signore adottando uno stile simile a quello visto nel film Totòtruffa ’62 (Fontana di Trevi)

Il film con Totò e Nino Taranto è un cult della commedia italiana, ed è indimenticabile a tutti la scena della vendita della Fontana di Trevi. Anche chi non ha visto il film conosce probabilmente la scena. Ebbene, a Macao, qualcosa di simile è accaduto.

Il film con Totò e Nino Taranto è un cult della commedia italiana, ed è indimenticabile a tutti la scena della vendita della Fontana di Trevi. Anche chi non ha visto il film conosce probabilmente la scena. Ebbene, a Macao, qualcosa di simile è accaduto.

 

Nel film Totò e Nino Taranto interpretato i ruoli di Antonio e Camillo, due ex trasformisti che vivono organizzando piccole truffe e continui raggiri, e una delle scene più belle del film è senza dubbio la vendita della Fontana di Trevi ad uno sprovveduto italiano oriundo.

 

Ma veniamo alla truffa avvenuta di recente alle Vip gaming rooms di Macao, dove un furbo cliente è riuscito a raggirare due sprovvedute signore, truffandole di 50mila dollari a testa, in totale ha preso dalle loro tasche 100mila dollari senza che queste si accorgessero di essere state imbrogliate.

 

Le due donne erano entrate in contatto con un signore che affermava di controllare una società che gestiva le Vip Room di Macao. Le donne, interessate nell’investire nel settore, a lui si sono dunque rivolte. I tre hanno così concuso l'affare il 18 dicembre scorso.

 

{youtube}5rYuIz54TQY{/youtube}

 

Il truffatore è riuscito così a farsi pagare 50mila dollari a testa, per un totale di 100mila dollari. Soldi che le due donne hanno depositato su un conto aperto con le sale Vip Room, fidandosi ciecamente delle parole del truffatore, che le aveva convinte che non era necessaria nessuna firma su un contratto, sostenendo che tali formalità poteva essere gestiste in un secondo momento.

 

Una volta effettuato il pagamento, però, le due donne non hanno più avuto notizia dell’uomo, ed insospettendosi hanno contatto le autorità nel mese di gennaio, le quali indagando hanno scoperto la truffa e arrestato l’uomo pochi giorni fa. Gli investigatori hanno poi scoperto che l’uomo ha subito prelevato i soldi depositati dalle due donne. Un conto che il truffatore aveva aperto per giocare, e infatti quei soldi li ha subito utilizzati per giocare e perderli in un'altra Vip Room. Senza dubbio le due donne avranno ora imparato la lezione.

 

Vuoi divertirti a giocare in uno dei migliori casinò online con licenza Italiana? Entra subito in Unibet Casinò Live, per te un super bonus del 200% fino a 100 euro, più 50 freespin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 5000€ Salva il Bottino


Con deposito: 5000€ Salva il Bottino + fino a 250€ in bonus benvenuto

Senza deposito: 50 Giri Gratis Con deposito: 100% fino a 1000€ + 50 free Spin

Senza deposito: 100 Free Spin + 100€ Bonus


Con deposito: 200% primo deposito fino a 1000€

Senza deposito: 100 Giri Gratis + 100€ Fun Bonus


Con deposito: 100% primo deposito fino a 900€ Fun Bonus

Senza deposito: 15€ Gratis


Con deposito: 15€ gratis + 100% bonus
primo deposito fino a €1000

© 2024 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati