Bari maldestri: tentano di vincere ai dadi effettuando, come dire… un lancio in ‘scivolata’

I furbi esistono da sempre, fin dalla nascita del gioco d’azzardo, che risale a molti anni fa. Tuttavia, mentre c’è chi nel barare ha fatto le sue fortune, altri hanno miseramente fallito, come la storia che vi stiamo ora per raccontata, finita male per i due maldestri bari.

I furbi esistono da sempre, fin dalla nascita del gioco d’azzardo, che risale a molti anni fa. Tuttavia, mentre c’è chi nel barare ha fatto le sue fortune, altri hanno miseramente fallito, come la storia che vi stiamo ora per raccontata, finita male per i due maldestri bari.

 

I fatti che ora vi raccontiamo sono avvenuti di recente e sono accaduti al Jack Casino di Cleveland, USA. Siamo nel 2015 e due amici, Lonnie Bridges e Kenneth Young, assieme ad un altro complice, che però è riuscito a farla franca, hanno escogitato un metodo alquanto banale per cercare di vincere facile al tavolo dei dadi.

 

I due si alternavano al lancio e mentre uno era pronto per effettuare il suo tiro, l’altro, assieme ad un altro complice, distraevano il dealer e piazzavano delle scommesse last minute su determinati numeri. Contemporaneamente il lanciatore posizionava in mano i dadi con dei numeri specifici rivolti verso l’alto e si aggiungeva al lancio.

 

I numeri scelti dal lanciatore erano ovviamente gli stessi delle puntate ‘last minute’ ed il tiro veniva effettuato in modo che i dadi scivolassero sul panno invece di rotolare, facendo così uscirei i numeri precedentemente scelti. Una tattica usata più di una volta e che gli ha permesso di vincere $39,200.

 

Il trucchetto però non è durato molto, in quanto la sicurezza è poi entrata in azione scoperto l’inganno. I tre sono fuggiti via alla vista degli impiegati del casinò che si dirigevano verso di loro, ma Lonnie Bridges e Kenneth Young non sono stati abbastanza veloci e sono stati fermati. Il terzo invece è riuscito a farla franca. Di recente i due hanno scoperto la loro sentenza definitiva per questa bravata. Il giudice li ha infatti condannati a restituire le vincite, ma gli ha risparmiato il carcere, concedendo loro la libertà vigilata.

 

Gioca al casinò di Stanleybet, avrai 20 euro gratis per provare le slot machines Cacecop, più un bonus primo deposito fino a 500 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 5000€ Salva il Bottino


Con deposito: 5000€ Salva il Bottino + fino a 250€ in bonus benvenuto

Senza deposito: Welcome Bonus del 100% fino a 5000€


Con deposito:Welcome Bonus del 100% fino a 5000€

Senza deposito: 100 Free Spin + 100€ Bonus


Con deposito: 200% primo deposito fino a 1000€

Senza deposito: 100 Giri Gratis + 100€ Fun Bonus


Con deposito: 100% primo deposito fino a 900€ Fun Bonus

Senza deposito: 200€ Gratis


Con deposito: Fino a €800 di bonus gratuito con deposito minino di 20€

© 2024 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati