M5S: “Sulla Casa da gioco di Saint-Vincent è ora di dire basta”

Stanchi della cattiva gestione del Casinò de la Vallée di Saint Vincent, il Movimento 5 Stelle è partito all'attacco e suggerisce di “levare il Casinò dalle costole della Regione”: debiti troppo alti e in crescita.

Stanchi della cattiva gestione del Casinò de la Vallée di Saint Vincent, il Movimento 5 Stelle è partito all'attacco e suggerisce di “levare il Casinò dalle costole della Regione”: debiti troppo alti e in crescita.

 

Ad alzare la voce il Consigliere del gruppo Movimento 5 Stelle, Roberto Cognetta, che secondo quanto riporta il sito Ansa, dice: “Abbiamo superato la soglia di guardia. Sulla casa da gioco di Saint-Vincent è ora di dire basta”. Questo il commento del Consigliere M5S sui risultati disastrosi ottenuti negli ultimi anni, e principalmente nel 2015, dal Casinò de la Vallée di Saint Vincent.

 

I risultati illustrati in quarta Commissione, dell'andamento della gestione 2015 della Casinò de la Vallée, la società per azioni controllata dalla Regione che gestisce il Saint-Vincent Resort & Casinò, “sono disastrosi”, commenta Cognetta. “I debiti con le banche sono in aumento, è il quarto anno di fila che perdiamo soldi pubblici, i costi per il personale sono in crescita, mentre i risparmi di un anno ammontano a soli 500 mila euro”, aggiunge Cognetta.

 

“Visto che la cura Sommo-Scordato non funziona – continua -, credo sia giunto il momento alla politica di farsi da parte e di levare il Casinò dalle costole della Regione. Le continue ingerenze politiche e partitiche creano continui scontri tra i dipendenti e tra i vari reparti. La politica spinge la direzione della casa da gioco ad una privatizzazione selvaggia e poco trasparente dei servizi interni, sottraendo professionalità a quei lavoratori che per anni hanno operato seriamente per il bene dell'azienda”.

 

“Ormai in certi reparti la qualità dei servizi offerti è assolutamente scadente. Questa situazione è un ostacolo a qualunque forma di revisione dell'organizzazione e al buon funzionamento dell'azienda. O la politica si toglie dal Casinò o tanto vale chiuderlo, perché dobbiamo finirla con questa perdita continua di soldi pubblici”, conclude il Consigliere del Movimento 5 Stelle, Cognetta.

 

Solo con Betfalg casinò hai un bonus primo deposito del 100% fino a 2000 euro, e una rakeback fino al 50%!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 5000€ Salva il Bottino


Con deposito: 5000€ Salva il Bottino + fino a 250€ in bonus benvenuto

Senza deposito: Welcome Bonus del 100% fino a 5000€


Con deposito:Welcome Bonus del 100% fino a 5000€

Senza deposito: 100 Free Spin + 100€ Bonus


Con deposito: 200% primo deposito fino a 1000€

Senza deposito: 100 Giri Gratis + 100€ Fun Bonus


Con deposito: 100% primo deposito fino a 900€ Fun Bonus

Senza deposito: 200€ Gratis


Con deposito: Fino a €800 di bonus gratuito con deposito minino di 20€

© 2024 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati