Casinò live: gli highlight del 2013

Dal fallimento del progetto Eurovegas all’apertura dei casinò a New York, passando per la continua espansione del mercato di Macao: quali sono state le notizie più importanti dell’anno appena terminato?

Dal fallimento del progetto Eurovegas all’apertura dei casinò a New York, passando per la continua espansione del mercato di Macao: quali sono state le notizie più importanti dell’anno appena terminato?

Il 2013 è ormai dietro di noi, ma visto che siamo ancora agli inizi del nuovo anno, vale la pena fare un piccolo ripasso di quelle che sono state le notizie più importanti. Che di carne al fuoco ce n’è davvero tanta.

Adios Eurovegas

Sembrava essere il progetto del secolo, almeno per quanto riguarda il settore dei casinò live in Europa. E invece dopo praticamente un anno di speculazioni, conferme, smentite, via libera e bruschi stop, il progetto di creare una Las Vegas in salsa spagnola è andato in fumo. La Las Vegas Sands di Sheldon Adelson trasferirà il suo piano altrove (Grecia? Italia? Oriente?).

I casinò a New York

Fortemente voluto dal governatore dello stato, Andrew Cuomo, il referendum sull’apertura di nuovi casinò a New York è andato a buon fine. Non è stato facile, visto che il governatore ha dovuto trovare l’intesa con le numerose tribù di nativi americani dello stato, ma alla fine tutto si è risolto. E a breve cominceranno i lavori.

Macao, crescita inarrestabile

Ne abbiamo parlato giusto qualche giorno fa, presentando i dati relativi alla crescita del mese di dicembre. Ma per i casinò di Macao tutto il 2013 è stato incredibile, con un tasso di crescita che non è mai sceso sotto la doppia cifra e che addirittura è andato oltre le aspettative degli analisti. Chissà se anche il 2014 sarà così.

Il Giappone apre ai casinò

La notizia forse più inattesa è l’apertura di quello che potrebbe essere potenzialmente il secondo mercato del gambling più grosso al mondo: il Giappone. La vittoria alle elezioni di Shinzo Abe, diventato nuovo primo ministro a luglio, ha dato campo libero al Partito Liberal Democratico, che ha sfruttato le Olimpiadi di Tokyo 2020 come motivazione principale per far passare la nuova legislazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 5000€ Salva il Bottino


Con deposito: 5000€ Salva il Bottino + fino a 250€ in bonus benvenuto

Senza deposito: Welcome Bonus del 100% fino a 5000€


Con deposito:Welcome Bonus del 100% fino a 5000€

Senza deposito: 100 Free Spin + 100€ Bonus


Con deposito: 200% primo deposito fino a 1000€

Senza deposito: 100 Giri Gratis + 100€ Fun Bonus


Con deposito: 100% primo deposito fino a 900€ Fun Bonus

Senza deposito: 200€ Gratis


Con deposito: Fino a €800 di bonus gratuito con deposito minino di 20€

© 2024 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati