Casinò di Sanremo, licenziati 5 dipendenti

Il casinò di Sanremo continua a non vivere un bel momento, ed oggi è arrivata la notizia del licenziamento di sei dipendenti che a fine gennaio erano stati denunciati per furti alle roulette. Vediamo nell'articolo tutti i dettagli di questo spiacevole fatto

Home » News Casino Live » Casinò di Sanremo, licenziati 5 dipendenti

Il casinò di Sanremo continua a non vivere un bel momento, ed oggi è arrivata la notizia del licenziamento di sei dipendenti che a fine gennaio erano stati denunciati per furti alle roulette. Vediamo nell'articolo tutti i dettagli di questo spiacevole fatto

Forse vi ricordere della notizia riguardante i furti al casinò di Sanremo uscita verso fine gennaio, quando sei dipendenti furono trovati a rubare fiches da 100 euro alle roulette. Il 15 aprile scorso è arrivata la condanna in primo grado che sanciva dai 3 ai 4 anni di carcere per furto, e subito dopo è stata resa nota la volontà del casinò di licenziare questi dipendenti  

Oggi il licenziamento è diventato ufficiale ed è stato rescisso il contratto di lavoro ad Andrea Baracchini 60 anni di Sanremo, a Luigi D’Armi 52 anni di Sanremo, a Giuseppe Caruso 40 anni nato a Savona e residente a Imperia, a Stefano Covatta 53 anni di Sanremo e a Emiliano Cappello 33 anni diImperia.  

Da quanto è emerso i croupier dopo aver sottratto le fiches le passavano ad un giocatore-complice che andava a riscuotere il denaro in cassa in cambio di una percentuale di denaro. Il Casinò di Sanremo ha deciso di licenziare i dipendenti dopo la sentenza di primo grado, e senza aspettare il terzo e ultimo grado di giudizio che arriverà soltanto tra due o tre anni.  

Ovviamente questa scelta fa discutere visto che nei successivi gradi la sentenza potrebbe cambiare. Il casinò di Sanremo però non sta vivendo un buon momento e questo fatto ha danneggiato ancor di più la credibilità e l'immagine della Casino Spa che ha voluto correre ai ripari. Sicuramente i sei dipendenti tenteranno di impugnare licenziamento vista la condanna di primo grado, ma per sapere come finirà questa storia ci toccherà aspettare ancora parecchio tempo

E voi da che parte state? Ha fatto bene il Casinò a licenzare i suoi dipendenti dopo la sentenza di primo grado? Ditecelo commentando la notizia sul nostro forum!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 100 Free Spin

 

Con deposito: Fino a €200 cashback + 200 Free Spin

Senza deposito: 200 free spin 

 

Con deposito: 200 free spin + 20€ e fino a €1.000 di bonus

Senza deposito: 10€ Gratis

 

Con deposito: 10€ gratis + 100% bonus
primo deposito fino a €1.000

Senza deposito: No promo

 

Con deposito: 125% fino a 500€ sul primo deposito

Senza deposito: 25 free spin

 

Con deposito: 25 free spin senza deposito + fino a 1000€ e altri 200 free spin sui primi depositi

© 2022 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati