Casino Sanremo: risparmiare senza licenziare!

Dopo la settimana del festival a Sanremo si torna a parlare di crisi e di possibili soluzioni. La Casino SpA ha convocato tutte le sigle sindacali per cercare di avviare, con l'aiuto di tutti, una serie di iniziative per abbattere i costi.

Home » News Casino Live » Casino Sanremo: risparmiare senza licenziare!

Dopo la settimana del festival a Sanremo si torna a parlare di crisi e di possibili soluzioni. La Casino SpA ha convocato tutte le sigle sindacali per cercare di avviare, con l'aiuto di tutti, una serie di iniziative per abbattere i costi.

 
Torna di stretta attualità la situazione del Casino di Sanremo. Ieri i vertici della casa da gioco hanno incontrato infatti, Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Snalc per analizzare la situazione e trovare una soluzione non drastica per far fronte all'enorme peso dei bilanci in rosso.

La strada dovrebbe essere quella di provare a risparmiare senza arrivare ai tanto odiati licenziamenti.


Il Casino di Sanremo

Almeno è questa la strategia proposta dai rappresentanti sindacali per mettere in sicurezza l’azienda e nel contempo evitare di procedere ai licenziamenti. L'idea della azienda è quella di congelare o sospendere alcuni aspetti contrattuali vigenti con la possibilità di introdurre tempi parziali di lavoro, di ridurre gli stipendi e di ricorrere ad alcuni prepensionamenti.

L'azienda si è impegnata a fornire maggiori delucidazioni su questo nuovo piano. Intanto è stato reso noto che l’operazione dovrebbe vedere coinvolti 18 dipendenti per un costo di circa 1.200.000 euro, somma che verrà recuperata nei nove mesi successivi e che a regime permetterebbe a Casino SpA di risparmiare oltre 2.500.000 euro sul costo del personale.

Sul fronte risparmi inoltre sono state illustrate alcune soluzioni che riguardano la riorganizzazione interna che vanno dal trasferimento degli uffici dall’attuale stabile di Via Bixio alla vecchia sede del casino.

Per quanto concerne il Poker si procederà nell’implementare la poker Room mediante l’inserimento di una nuova figura il 'dealer' mediante lavoro somministrato nei livelli contrattuali che permetterebbero di risparmiare notevolmente sul costo del personale garantendo nel contempo la massima operatività del poker cash game, gioco tra i più richiesti dalla clientela.

Vieni a commentare questo e altri articoli sul nostro forum!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Comparatore Casinò

Senza deposito: 10€ Gratis

 

Con deposito: 10€ gratis + 100% bonus
primo deposito fino a €1.000

Senza deposito: 200 free spin 

 

Con deposito: 200 free spin + 20€ subito e fino a €1.000 di bonus progressivo

Senza deposito: 25 free spin

 

Con deposito: 25 free spin senza deposito + fino a 1000€ e altri 200 free spin sui primi depositi

Senza deposito: No promo

 

Con deposito: 125% fino a 500€ sul primo deposito

Senza deposito: nessuna promo

Con deposito: 25% bonus
sulle giocate perse nella prima giornata fino a €100
© 2022 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati