Atlantic City perde il 20% dei profitti per colpa di Sandy!

L'uragano Sandy ha messo in ginocchio Atlantic City che, a fine ottobre, registra circa il 20% in meno dei profitti. I casino della splendida e rinomata città dei giochi del New Jersey chiudono il mese incassando 209,4 milioni di dollari.

Home » News Casino Live » Atlantic City perde il 20% dei profitti per colpa di Sandy!

L'uragano Sandy ha messo in ginocchio Atlantic City che, a fine ottobre, registra circa il 20% in meno dei profitti. I casino della splendida e rinomata città dei giochi del New Jersey chiudono il mese incassando 209,4 milioni di dollari.

Il calo maggiore arriva dalle slot, il 21,8%, che fanno segnare introiti per 149,1 milioni di dollari. In picchiata anche i giochi da tavolo che, come si legge su Agiscommesse, hanno sofferto una contrazione del 14,6% (60,2 milioni).

La seconda città del gioco degli Stati Uniti risente comunque di un calo progressivo che va avanti oramai da parecchi anni anche a causa della forte concorrenza degli stati limitrofi.


La città di Atlantic City completamente allagata

Ovviamente l'uragano ha aggravato la situazione ma già nei primi dieci mesi del 2012 i profitti si aggiravano intorno ai 2,7 miliardi di dollari, in calo del 6,2% rispetto agli incassi fatti segnare negli stessi mesi del 2011. Inoltre Sandy ha portato alla chiusura dei casino, dal 28 ottobre al 2 novembre, che sicuramente registreranno un crollo degli incassi anche a novembre.

L'uragano ha letteralmente devastato tutta la costa orientale degli Stati Uniti mandando in tilt anche Atlantic City. La città del New Jersey è stata investita da venti a 130 km all’ora e praticamente sommersa da quasi tre metri d’acqua. Le strutture dei casino non sono stati colpiti dal maltempo ma i problemi sono arrivati dal ripristino della circolazione stradale, dalla corrente elettrica ma soprattutto dalla sicurezza pubblica.

La città è infatti rimasta bloccata e praticamente deserta a causa della evacuazione. Sandy a riportato a galla anche i vecchi problemi legati alla centrale nucleare di Oyster Creek, stabilimento sito a 40 chilometri da Atlantic City. La centrale è rimasta in allerta per diversi giorni a causa della situazione ambientale che ha costretto le forze dell'ordine ad un continuo monitoraggio dell'intero sito.

Vieni a commentare questo e altri articoli sul nostro forum!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comparatore Casinò

Senza deposito: 100 Free Spin

 

Con deposito: Fino a €200 cashback + 200 Free Spin

Senza deposito: 200 free spin 

 

Con deposito: 200 free spin + 20€ e fino a €1.000 di bonus

Senza deposito: 10€ Gratis

 

Con deposito: 10€ gratis + 100% bonus
primo deposito fino a €1.000

Senza deposito: No promo

 

Con deposito: 125% fino a 500€ sul primo deposito

Senza deposito: 25 free spin

 

Con deposito: 25 free spin senza deposito + fino a 1000€ e altri 200 free spin sui primi depositi

© 2022 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati