Decreto Dignità approvato dalla Camera

Decreto Dignità approvato dalla Camera, il PD storce il naso: “Sul gioco d’azzardo è solo propaganda”

Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Ieri la Camera ha approvato il Decreto Dignità, che ora deve completare l’iter passando al Senato, l’ultimo passaggio. Intanto però non mancano le critiche, sopratutto rivolte verso l’articolo 9, che vieta la pubblicità per il gioco d’azzardo.


Il PD ha commentato duramente il Decreto e la scelta di voler abolire la pubblicità, mettendo in pericolo i cittadini perché in questo modo non sono più in grado di riconoscere il gioco legale da quello illegale.

Il Decreto Dignità di Luigi Di Maio lo chiamano “dignità”, ma questo sul gioco d’azzardo è solo propaganda. Impedire la pubblicità su tutti i mezzi di comunicazione non è possibile per i soggetti esteri. L’unica norma efficace è l’introduzione della tessera sanitaria per giocare, proposta dal PD”.

Felice ovviamente Luigi Di Maio che ha così esultato alla notizia dell’approvazione del Decreto Dignità ieri alla Camera:

"La Camera ha appena approvato il Decreto Dignità che adesso sarà portato al Senato e aspetta l’ultima approvazione, immagino entro la settimana prossima. Per me e per tutto il gruppo di maggioranza, quindi sia del Movimento 5 Stelle che della Lega sono stati dei giorni importantissimi, impegnativi. Non era un decreto semplice perché combatte le lobby del gioco d’azzardo, le aziende prenditrici, non imprenditrici, che vengono in Italia, prendono i soldi, comprano i macchinari e poi se li portano in Romania, in Brasile, in Turchia.

Abbiamo detto basta, come abbiamo detto basta alla pubblicità sul gioco d’azzardo, quella che sta facendo cadere nel vortice centinaia di migliaia di italiani. E’ un Decreto Dignità 2.0 perché ci sono anche delle novità, oltre a quelle che avevamo già inserito sul gioco d’azzardo. L’obbligo di giocare con le slot machine con il codice fiscale e quindi i minori non possono più toccarle e azionarle, la scritta 'nuoce gravemente alla salute' sarà su tutti questi macchinari”.

Storie correlate

Politecnico di Milano, l’industria dei casinò online nazionali vale oltre 1 miliardo di euro

Casinò Campione d’Italia, curatela presenta ricorso in Cassazione contro sentenza che ha annullato il fallimento

Las Vegas, nel 2020 in arrivo un nuovo casinò. Non accadeva da 30 anni, sarà l’edificio più alto nord della Strip

Parliamo anche di:
Notizie correlate