Vincenzo Boccia

Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria: “La ludopatia non la si cura eliminando le imprese legali, percorso sbagliato”

Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Sul malsano Decreto Dignità, che vuole vietare la pubblicità per il gioco d’azzardo, ha preso la parola anche il presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, preoccupata perché si sta andando in una direzione che non sarà più distinguibile il gioco legale da quello illegale.


Come riportano dai colleghi di agimeg, il presidente di Confindustria  sostiene che: “Serve una netta distinzione fra gioco legale e gioco illegale ed evitare una decretazione d’urgenza in materia di gioco. Vogliamo essere ascoltati e definire proposte sul tema per il Governo. La nostra domanda alla politica è: i nostri 10 punti sono di interesse per il Paese? Aiutano a raggiungere i fini che il Governo si è dato per conciliare etica ed economia? Serve evitare un eccesso di criminalizzazione dell’impresa”.

Vincendo Boccia si è così espresso a difesa del gioco legale durante l’Assemblea di Sistema gioco Italia, in corso a Roma, ribadendo che: “Se si tassa la raccolta e non il differenziale si sta adottando una patrimoniale sui ricavi: sono gli strumenti che vuole utilizzare il Governo che noi critichiamo. Oggi c’è un’anomalia, rappresentata dalla ludopatia, ma non la si cura eliminando le imprese legali, è in percorso sbagliato”.

“Le eccessive rigidità – ha proseguito Boccia – fanno perdere credibilità al Paese, non possiamo infatti attrarre capitali e investitori e poi cambiare le regole in corsa. Servono regole di ingaggio che superino i preconcetti, trovando soluzioni a favore di occupazione e crescita economica. E’ un errore distruggere un intero comparto, è una questione di politica economica”.

Infine il presidente invita a riflettere, perché se “il settore esce dal mercato, i giocatori punteranno all’estero: non si può autorizzare il gioco e poi imporre i divieti. Serve superare le tattiche ad effetto nel breve termine che però portano conseguenze negative sul lungo periodo”.

Storie correlate

Apri un conto su Eurobet! Per te €300 di bonus sul tuo primo deposito!

Il colosso dei casinò MGM pronto per sbarcare ad Osaka, Giappone!

Decreto Dignità, Castelli (sottosegr. Mef): “Stime precise da stop a pubblicità sul gioco impossibile farle”

Decreto Dignità, presentati emendamenti per non far rientrare i casinò terrestri nello stop alla pubblicità

Parliamo anche di:
Notizie correlate