Gonzalo Garcia-Pelayo

Gonzalo Garcia-Pelayo, con il suo ingegno vinse oltre 1 milione di euro alle roulette di tutto il mondo

Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Gonzalo Garcia-Pelayo nasce in Spagna e prima di diventare un giocatore di roulette svolgeva senza successo la professione di discografico musicale. Ma come ha fatto nella sua carriera da giocatore di roulette a vincere oltre 1 milione di euro?

Negli anni novanta si dibatteva molto sulla possibilita' che le roulette che si trovano nei casinò non fossero tutte uguali, nel senso che ci sono roulette dove escono con piu' frequenza alcuni numeri e altre dove ne escono altri e  tutto questo e' dovuto alla polarizzazione della roulette. Questa "non casualità" e' dovuta dalla ruota che può essere leggermente fuori piano o da altri piccoli dettagli che ne possono quindi determinare il risultato e far si che esistano numeri frequenti e altri che escono con meno frequenza.

Gonzalo Garcia-Pelayo iniziò quindi il suo "lavoro" alla roulette in un casinò in Spagna, fissando una ruota per migliaia di giri, annotando i numeri usciti ad ogni giro di roulette e poi li analizzava con un programma sul suo computer. Garcia-Pelayo reclutò anche i suoi cinque figli e li mise a fare il suo stesso "lavoro" su altre roulette all'interno del casinò.

Dopo diversi giorni decise che era arrivato il momento giusto per iniziare a giocare, da prima inizio' con puntate molto basse da pochi centesimi sui numeri "caldi" della ruota, poi iniziò a salire con puntate sempre piu' alte fino a vincere una dicreta cifra. A quel punto si fermò e iniziò lo stesso procedimento in un nuovo casinò sempre in Spagna si appostò per giorni e giorni prima di giocare e quando giocò vinse ancora oltre 100 mila euro.

A quel punto in tutti i casinò spagnoli si sparse la voce del suo metodo e lui emigrò prima negli Stati Uniti e piu' precisamente a Las Vegas, dove continuò a vincere con il suo metodo poi in altri casinò sparsi per il mondo.

Alla fine della sua carriera Gonzalo Garcia-Pelayo dichiarò di aver vinto 1 milione e 300 mila euro. Un casinò lo citò in giudizio per aver vinto "barando", ma la corte di giustizia spagnola lo assolse ritenedendo che il suo metodo non violava nessuna legge, ma era solo frutto del suo ingegno.<

Storie correlate

Apri un conto Unibet e vedrai triplicato il tuo deposito per iniziare a giocare, oltre a 50 free spins!

Addio al Rio Casino? La casa delle WSOP a rischio demolizione per far spazio ad uno stadio

Steve Albini, produttore discografico dei Nirvana, vince oltre 100mila dollari giocando a poker in un casinò di Las Vegas

La stella di Hollywood Vince Vaughn punta 1.000 dollari a mano ai tavoli del blackjack

Parliamo anche di:
Notizie correlate