Terry Watanabe

Terry Watanabe è il giocatore giapponese che perse ben 200 milioni di dollari a Las Vegas in un solo anno!

Pubblicato il da Redazione

Terry Watanabe e' il figlio di un grande industriale giapponese, proprietario della piu' grande industria di giocattoli del sol levante. Ma purtroppo per lui, viene ricordato da tutti come il giocatore che ha perso piu' soldi in un solo anno presso i casinò di Las Vegas.


Dopo aver dilapidato in pochi anni le quote dell'azienda costruita dal padre, Terry decise nel 2007 di trasferirsi nella citta' del peccato a Las Vegas e nel giro di un solo anno, sperpero' nei piu' importanti casinò della città la bellezza di ben 200 milioni di dollari, una cifra enorme che costrinse i gestori dei casinò del Nevada a creare un livello di gioco apposito per le follie del giocatore Nipponico.


Dopo un'anno la famiglia accompagno' Watanabe in Missori presso una clinica specializzata nel trattamento della dipendenza da gioco, ma le disavventure per il giocatore non sono finte qui, infatti alcuni casinò hanno citato Watanabe in causa per non aver onorato i pagamenti dei suoi debiti di gioco, ma lui si e' difeso accusanto i gestori dei casinò di averlo portato alla rovina, sapendo bene dei suoi problemi di dipendenza patologica per il gioco d'azzardo.


Dopo anni di battaglie legali, la famiglia Watanabe ha da poco versato un lauto assegno di 110 milioni di dollari, per chiudere tutte le pendenze legali del figlio.Terry Watanabe è entrato di diritto nel libro dei guiness dei primati per il numero maggiore di sconfitte in un solo anno ad un casinò terrestre.


Vuoi provare a giocare in un casinò online? Unibet ti offre 10 giri gratis e un super bonus fino a 300 euro per provare il suo casinò

info@casinoitaliaweb.it