Sembra un racconto tratto da un film, ma è una storia vera quella che vi raccontiamo oggi e che vede come protagonisti un gruppo di tre amici, che dieci anni fa, vinsero quasi 500 mila euro giocando alle videolottery, ma che ora dovranno restituire la somma vinta.

La storia della vincita

Tutto accede circa dieci anni fa, nella città di Pisa, dove i tre amici giocando alle slot machine in una Videolottery Snaitech, vinsero la bellezza di 494 mila euro.

Ma la proprietà del punto Videolottery che il concessionario, dichirarono subito che la vincita non era valida, perchè per un’ anomalia del sistema aveva erogato ticket vincenti per un massimale di 500 mila euro.

A questo punto i tre amici decisero di procedere per vie legali per ottenere la propria vincita facendo causa all’azienda. Il tribunale di Pisa, intimò alla società di pagare quanto dovuto ai giocatori.

Shortcode #4

Senza deposito:

100 Free Spin

Con deposito:

Fino a €200 cashback + 200 Free Spin

5.0

Senza deposito:

No Promo

Con deposito:

150% fino a €1.050 +€10 per scommessse

4.5

Senza deposito:

10€ Gratis

Con deposito:

100% fino a €1.000

4.8

Dalle stelle alle stalle

Ma il concessionario Snaitech, decise nel 2018 di andare in appello, e i giudici di Firenze questa volta danno ragione a Snaitech e torto ai giocatori con questa sentenza.

“La corte di Appello di Firenze…condanna gli appellati a restituire a Snaitech tutte le somme ricevute in dipendenza del decreto ingiuntivo revocato e della pronuncia impugnata, somme da maggiorarsi con gli interessi di legge a decorrere dalle date dei pagamenti. Spese di entrambi i gradi compensate”.

La vincita è frutto di una anomalia?

La vincita è frutto di una anomalia?

Ma i giocatori dopo 10 anni sono ancora in possesso della vincita?

La sentenza parla chiaro, i tre amici toscani dovranno restituire la somma vinta più gli interessi maturati in questi dieci anni, ma la domanda che chiunque si porrebbe è la stessa. Li avranno già spesi?

Ma la parola fine a questa storia non è ancora terminata, infatti vista la somma in gioco, toccherà alla Corte di Cassazione pronunciarsi e decidere se i giocatori dovranno realmente dopo 10 anni restituire la somma vinta, oppure dare ragione ai tre amici e considerare legittima la vincita.

Comparatore Casinò

Senza deposito: 100 Free Spin


Con deposito: Fino a €200 cashback + 200 Free Spin

Senza deposito: nessuna promo


Con deposito: 150% bonus sul primo deposito fino a 1.050€ + 10€ per scommesse

Senza deposito: 10€ Gratis


Con deposito: 10€ gratis + 100% bonus
primo deposito fino a €1.000

Senza deposito: nessuna promo


Con deposito: 25% bonus
sulle giocate perse nella prima giornata fino a €100

© 2022 Casinoitaliaweb.it - Piw network srl - Codice Fiscale e Partita IVA: 04450280757 - Numero REA: 292720 - Tutti i diritti riservati