Casinò Ca’ Noghera

Dopo 7 mesi riapre la sede del Casinò Ca’ Noghera di Venezia

Pubblicato il

Dopo sette lunghi mesi, riapre al pubblico la sede di Ca’ Noghera del Casinò di Venezia che era stata chiusa a ottobre scorso per la pandemia.

 

Inizialmente l’idea del governo era quella di tenere bloccato il settore gioco d’azzardo fino a luglio, ma grazie ai dati positivi della situazione sanitaria per il Veneto e la concessione della zona bianca da parte del ministro Speranza si è deciso per una riapertura in anticipo.

Con la riapertura, rientreranno in servizio tutti i lavoratori del Casinò, circa 600 persone oltre ai circa 200 lavoratori delle società in appalto (pulizie, vigilanza, manutenzione). Per noi riaprire era la cosa più importante in questi mesi di grande incertezza abbiamo lavorato per rendere ancora più sicure le nostre sedi, dice l’assessore Zunin.

I clienti di Ca’ Noghera avranno a disposizione alcune novità: per la prima volta l’offerta di gioco tavoli sarà disponibile dalle prime ore del mattino. La sala Venice Experience, è stata rifatta da zero e sono state introdotte 83 nuove slot machines di ultima generazione. Gli orari modificati sono in apertura dalle 11 dei tavoli da gioco e slot machine tutti i giorni della settimana; quelli di chiusura sono da domenica a giovedì, per i tavoli da gioco, alle 2.45 e slot machine alle 3. Invece venerdì, sabato e prefestivi tavoli da gioco alle 3.15 e slot machine alle 4.

Entrambe le sedi, Ca’ Noghera e Ca’ Vendramin Calergi, sono dotate di termoscanner elettronici posizionati. I percorsi segnalano sul pavimento la direzione di entrata e di uscita e resta il mantenimento delle distanze grazie a oltre 900 separatori tra le slot e i tavoli di gioco, negli uffici, nei bar di sala e in tutte le zone di ristoro. Tutto il personale è dotato di un kit di mascherine come da protocolli sanitari. I dispositivi di gioco sono regolarmente igienizzati dal personale di pulizia vigente in sala.

Storie correlate

Venezia, al Casinò di Ca’ Noghera vinto jackpot di 93.647,20 euro

Parliamo anche di:
Notizie correlate
3