Casinò Campione d'Italia

Casino, incassi giugno: mese difficile per le casa da gioco italiane, e intanto la Svizzera sorride grazie alla chiusura del Casinò di Campione

Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Non è stato di certo un mese positivo quello appena trascorso per i tre casinò italiani rimasti in attività nel nostro paese. Il Casinò Campione d’Italia ha infatti chiuso i battenti per fallimento, e questo ha favorito le vicine casa da gioco svizzere.


A confermare dell’ottimo periodo dei casinò svizzeri è direttamente l’ente regolatore elvetico dei giochi, l’Eidgenössische Spielbankenkommission. Nel 2018 gli incassi sono stati più che positivo, con le casa da gioco di Lugano e Mendrisio che hanno maggiormente beneficiato della chiosare del Casinò Campione d’Italia. Il primo ha chiuso con un +42% mentre il secondo ha fatto registrare un +15%.

In Italia invece la situazione è ben diversa, con un giugno chiuso con un segno meno. Delle tre case da gioco è il Casinò di Saint Vincent ad aver chiuso il mese con un segno negativo minore rispetto agli altri suoi competitor. Rispetto a giugno 2018 si è infatti registrato un segno negativo di appena 3,02 percento. Ad ogni modo, nei primi sei mesi gli incassi sono stati pari a 29.287.890 euro, il 7,9 percento in più rispetto allo stesso periodo dell'anno passato.

Segue il Casinò di Sanremo che ha chiuso giugno con un segno meno del 3,49 percento. Qui anche gli ingressi sono stati in calo, appena 14,084, ossia il 7,26 percento in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il 2019 resta comunque positivo anche qui, con incassi pari a 21.822.027 euro, +3,33 percento, rispetto ai primi sei mesi del 2018.

Sul gradino più basso del podio il Casinò di Venezia, che ha chiuso giugno con un segno meno del 18,49 percento. Qui ovviamente ha pesato lo sciopero indetto dai sindacati per la complessa vicenda relativa al nuovo contratto di lavoro. Per quanto riguarda invece il primo trimestre, incassi pari a 46.109.607 euro, il 4,76 percento in meno rispetto ai sei mesi da gennaio a giungo del 2018.

Storie correlate

Casinò, da gennaio ad oggi raccolti 83,5 milioni di euro. Sottosegretario all’Economia annuncia il riordino dei giochi

Francia - L’ex presidente francese Nicolas Sarkozy entra nel consiglio di amministrazione dei casinò Barrière

Casinò Venezia, questa volta il banco ha perso: 28 milioni da restituire al Comune

Parliamo anche di:
Notizie correlate