Nicolas Sarkozy con a moglie Carla Bruni

Francia - L’ex presidente francese Nicolas Sarkozy entra nel consiglio di amministrazione dei casinò Barrière

Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Già membro del consiglio di amministrazione del gruppo Accor Hotels, l'ex presidente francese Nicolas Sarkozy farà ora parte del consiglio di amministrazione del gruppo Barrière Casinò.


L'ex capo di stato siederà nel consiglio di amministrazione del Gruppo Barrière, proprietario del famoso ristorante Fouquet's agli Champs-Elysees di Parigi.

Già membro dal 2017 della catena alberghiera Accor, questa volta sederà nel comitato strategico del gruppo di casinò Barrière leader nel marcato del gambling in Francia.

La notizie è stata riportata dal Le Figaro, divulgata da Dominique Desseigne, capo del gruppo Barrière: “È una grande opportunità per noi essere in grado di beneficiare delle competenze di Nicolas Sarkozy (foto sopra con la moglie Carla Bruni), la sua conoscenza di questioni strategiche internazionali comuni e la sua energia".

L'Assemblea Generale di Accor, prevista per il 30 aprile, deciderà anche sul rinnovo del mandato dell'ex Presidente della Repubblica francese Nicolas Sarkozy.

Ricordiamo che nel 2016, in un rapporto di "indagine supplementare", Nicolas Sarkozy era stato citato per aver cercato di promuovere il gruppo Barrière mentre era ministro degli interni.

Il Gruppo Barrière, numero uno dei casinò in Francia, ha raggiunto nel 2018 un fatturato e ha quasi 7.000 dipendenti.

Storie correlate

Ottieni nella settimana di ferragosto 50 euro di bonus!

Casinò, da gennaio ad oggi raccolti 83,5 milioni di euro. Sottosegretario all’Economia annuncia il riordino dei giochi

Casinò Venezia, questa volta il banco ha perso: 28 milioni da restituire al Comune

Decreto Dignità, presentati emendamenti per non far rientrare i casinò terrestri nello stop alla pubblicità

Parliamo anche di:
Notizie correlate