Casino Campione d'Italia

Casinò terrestri: maggio positivo fatta eccezione per Campione!

Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Un mese di maggio dove tre dei quattro casinò presenti sul territorio hanno chiuso il mese in positivo. Chiude in negativo il solo Casinò Campione d’Italia, che sta ancora lottando per non essere dichiarato fallito dalla Procura di Como.


Il Casinò di Campione d’Italia come riportano i colleghi di gioconews è l’unica casa da gioco italiana ad aver chiuso maggio in negativo. Un periodo decisamente poco fortunato per il casinò, che è ancora alla prese con l'istanza di fallimento chiesta dalla Procura di Como. La casa da gioco ha comunque chiuso con un segno meno del 9,25 percento. L’unica nota positiva arriva dalla trattativa tra azienda e sindacati, dove si è scongiurato il licenziamento di 156 dipendenti.

Il Casinò di Sanremo al contrario a maggio raggiunge quota 3.416.127 euro, chiudendo rispetto al 2017 count segno positivo dell’11,04 percento. Segno meno invece se contiamo i primi cinque mesi dell’anno, dove si registra un -3,84 percento.

Maggio positivo anche per il Casinò di Venezia, che con incassi pari a 7.378.957 registra un +10,85 percento. Bene anche per quanto riguarda i primi cinque mesi del 2018. Qui gli incassi sono stati 41.107.905 euro, +7,31 percento, unico segno positivo fra le quattro case da gioco per quanto riguarda questa prima parte del 2018.

Chiudiamo con il Casinò di Saint Vincent, che chiude con incassi pari a 4.095.110 euro, lo 0,62 percento in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Nei primi cinque mesi dell'anno si registra invece un segno negativo, dato che l’incasso pari a 22.745.672 euro si traduce con un -3,04 percento in meno rispetto all'analogo periodo del 2017.

Storie correlate

Casino, incassi giugno: mese difficile per le casa da gioco italiane, e intanto la Svizzera sorride grazie alla chiusura del Casinò di Campione

Casinò, da gennaio ad oggi raccolti 83,5 milioni di euro. Sottosegretario all’Economia annuncia il riordino dei giochi

Francia - L’ex presidente francese Nicolas Sarkozy entra nel consiglio di amministrazione dei casinò Barrière

Parliamo anche di:
Notizie correlate