XVIII legislatura della Repubblica Italiana, subito affrontato il tema gioco d'azzardo

Al Senato e alla Camera si discute subito del settore giochi con ben 5 ddl

Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

La XVIII legislatura della Repubblica Italiana è iniziata il 23 marzo 2018 con la prima seduta della Camera dei deputati e del Senato, e i nostri politici non hanno perso tempo, lanciando subito 5 ddl per il settore del gioco d’azzardo.


Già nel primo giorno di lavoro sia al Senato sia alla Camera sono state proposto 5 disegni di legge sul tema gioco d’azzardo. Giorgio Meloni di Forza Italia, che già nella passata legislatura si era impegnato al contrasto alla ludopatia, ha subito presentato un ddl per la prevenzione e il contrasto del gioco d’azzardo patologico, norme per la pubblicità, tutela dei minori e di disciplina dell’apertura di sale da gioco.

Silvana Comaroli di Lega Nord, anche lei attiva lo scorso anno sulla questione giochi, ha presentato un ddl incentrato sulla pubblicità, proponendo una “Modifica al testo unico dei servizi di media audiovisivi e radiofonici, di cui al decreto legislativo 31 luglio 2005, n. 177, in materia di divieto di pubblicità di giochi con vincite in denaro”.

Inoltre, il presidente dell’UDC, il senatore Antonio De Poli, chiede “Modifiche all’articolo 110 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, in materia di installazione e di impiego di apparecchi e congegni per il gioco d’azzardo nei locali pubblici”.

Infine, dalla passata legislatura sono riemersi due ddl, quella per la “Disposizioni per il divieto del gioco d’azzardo” e la “Tutela della salute degli individui tramite il riordino delle norme vigenti in materia di giochi con vincite in denaro-giochi d’azzardo”.

Se vuoi provare il fantastico mondo dei casinò online, ricorda che le migliori sale italiane sono su CasinoItaliaWeb, e per tutti gli appassionati lettori del portale, hanno ideato ognuna offerte davvero imperdibile, per giocare ai tuoi giochi di casinò preferiti. Segui il link e approfitta subito delle offerta.

Storie correlate

Senato approva la Legge di Bilancio 2018-2020. Ecco le novità sui giochi!

Olmo Romeo è il nuovo residente di Federgioco: “Ripartiamo da dove ha lasciato il Governo Gentiloni. Criptovalute? ci penseremo”

Casinò di Campione: decisione sul fallimento sarà presa al termine della procedura di concordato

Parliamo anche di:
Notizie correlate