Casinò municipale di San Pellegrino Terme

Casinò municipale di San Pellegrino Terme: una delle più belle case da gioco mai realizzate in Italia, oggi purtroppo chiusa

Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Sono passati esattamente 100 anni dalla chiusura del Casinò municipale di San Pellegrino Terme, aperto per soli dieci anni, una casa da gioco maestosa opera dell'architetto Romolo Squadrelli. Ma perché non riattivare il casinò? Perché dobbiamo avere solo i soliti quattro casinò?


Oggi in Italia esistono solo quattro case da gioco e le conosciamo bene, sono: il Casinò di Sanremo, di Venezia, Saint Vincent e Campione d’Italia. In passato però altre case da gioco erano stata inaugurate in Italia, però, quasi tutte hanno avuto vita breve, come lo splendido Casinò municipale di San Pellegrino Terme (provincia di Bergamo).

Opera dell’architetto Romolo Squadrelli , il Casinò municipale di San Pellegrino Terme venne inaugurato nel 1907. Un struttura maestosa, che lascia senza fiato già dall’ingrasso, una facciata con due alte torri la cui componente decorativa comprende, fra l'altro, i portalampade e il pennone in ferro battuto di Alessandro Mazzucotelli e gli altorilievi ai lati della porta centrale in cemento trattato “a cotto”, il fregio dipinto con il motivo dei cervi volanti e gli stucchi generalmente attribuiti a Francesco Malerba e Paolo Croce.

L’interno anch’esso lascia senza parole. Appena entrati ci si ritrova in un atrio caratterizzato da otto colonne di marmo rosso di Verona, che conduce direttamente al monumentale scalone, sovrastato da una vetrata circondata dagli affreschi dei dodici mesi dell'anno con i relativi segni zodiacali, opera del pittore Malerba. (fonte wikipedia)

Un fascino unico, un casinò che potrebbe essere oggi considerato senza alcun dubbio il più bello al mondo. Dopo la sua chiusura non caso è stato sfruttato in altro modo, ospitando manifestazioni culturali e teatrali, congressi, sfilate di moda, esposizioni d'arte e serate di gala.

Oggi è stato ristruttura e si organizzano anche delle visiti guidate durante la stagione estiva, dove vi racconteranno la storia di questo incantevole posto. Il Casinò municipale di San Pellegrino Terme viene inoltre oggi utilizzato per meeting, congressi e matrimoni.

Insomma, se si decisero di riaprilo, di utilizzarlo nuovamente come casinò, i clienti non mancherebbero, ma purtroppo in Italia non si vuole riaprire il discorso casinò, e chissà per quanti ancora dovremmo accontentarci di avere solo quattro casinò.

Storie correlate

Arriva Clickandplay.it completamente rinnovato e con nuove fantastiche promozioni!

Casinò Venezia Online, in arrivo 14 nuove slot machine nella sala virtuale Venice Experience

Paul Newey, l’uomo che è riuscito in una notte a centrare ben 4 jackpot alle slot machine vincendo 1,7 milioni (VIDEO)

Parliamo anche di:
Notizie correlate