Space Invaders

Gli “Alieni Invadono” Atlantic City. Il mitico arcade game Space Invaders diventa una slot machine

Pubblicato il da Francesco "Straydog" Healy

Nel 1978 le casa furono “invase” da un nuovo gioco arcade, Space Invaders. Il gioco icona di quegli anni oggi diventa invece una slot skill-based game e ha fatto il suo debutto presso il casinò Harrah's e Bally's di proprietà della Caesars Entertainment.


A trasformare Space Invaders in una slot machine quelli della Scientific Games Corp., creatori di slot e giochi da tavolo per Las Vegas. La slot Space Invaders ha debuttato questa settimana ad Atlantic City, al momento in prova per un periodo di sperimentazione che durerà mesi.

Space Invaders fa parte della nuova generazione di slot machine skill-based game. Negli ultimi tempi si sta cercando infatti di proporre ai casinò questa nuova tipologia di slot, mandando in pensione le tradizionali macchinette. Nel mese di novembre GameCo ha già lanciato diversi giochi a base di abilità ad Atlantic City. Gamblit e Konami hanno fatto lo stesso piazzando i loro prodotti sulla Strip di Las Vegas.

Ora tocca invece a Space Invaders farsi largo nel mondo dei casinò e delle slot machine. La slot si ispira ovviamente al famoso gioco arcade nato nel 1978, sviluppato dall'ingegnere giapponese Tomohiro Nishikado e prodotto da Taito Corp., che ancora possiede i diritti.

Quando il pubblico scopri Space Invaders più di trent’anni fa fu amore a prima vista; ci fu una vera e propria rivoluzione nel mondo dei video games. Tutti ci giocavano. All’epoca il gioco generò non a caso tante preoccupazioni da parte di genitori e medici, poiché i giovani erano stati come ipnotizzati dal gioco. Un po’ come accadde qualche anno fa con l’introduzione dell’iPhone Apple nel mondo del telefonini.

Gioca al casino' online di Stanleybet con regolare licenza Aams, per te un bonus del 100% fino a mille euro sul tuo primo deposito.