Cynthia Camaro

Storie di casinò: Cynthia Camaro e un super jackpot "maledetto" alla slot machines Megabucks

Pubblicato il da Redazione

Cynthia Camaro può essere definita una donna molto fortunata, infatti ha sbancato il piu' grosso jackpot ad una slot machines, ma anche molto sfortunata, infatti dopo poche settimana della vincita la donna venne investita da una vettura e rimase paralizzata per tutta la vita.

 

Come dire la sua vita passa prima dalle stalle alle stalle e poi dopo poche settimana dalle stalle ritorna alle stalle, ma capiamo insieme cosa e' successo a Cynthia Camaro.

 

Cynthia è una giovane cameriera e lavora presso il casinò Montecarlo a Las Vegas, e il 26 gennaio 2000 giocando alla slot machines Megabucks, riusci' a vincere il piu' alto Jackpot mai assegnato segli Stati Uniti, la bellezza di 34,959,458.56.

 

Dopo solo due settimane dalla vincita, la giovane donna si sposò con il fidanzato Terry Brennan e iniziarono a progettare un lungo viaggio da realizzare come luna di miele, ma la fortuna voltò le spalle improvvisamente a Cynthia. Infatti una notte di marzo del 2000, un guidatore ubriaco investi' la macchina guidata dalla donna,  mori' la sorella e paralizzò dal torace in giu' la Camaro.

 

Invece di viaggiare per il mondo con suo marito, si trovò seduta per tutta la vita su una sedia a rotelle, mentre l'autista ubriaco venne processato e condannato a 26 anni di carcere.  Cynthia Camaro dichiarò alla stampa locale che avrebbe fatto a meno di tutti quei soldi vinti in cambio della possibilità di tornare a camminare e del ritorno in vita della sorella, "questi soldi vinti sono stati la mia maledizione"

 

Storie correlate

A Cipro in arrivo il più grande resort-casino d’Europa

Quale futuro per i casinò terrestri italiani?

Forza Italia, Silvio Berlusconi: “La Sicilia è in agonia, apriremo un casinò a Taormina”

Parliamo anche di:
Notizie correlate
info@casinoitaliaweb.it