La Strategia Base del Black Jack

Pubblicato il

Il calcolo delle probabilità è l'unico metodo per costrastare la sfortuna. Nel Black Jack la statistica è molto importante, perché il giocatore si trova sempre di fronte a delle scelte, mentre il banco deve seguire delle regole ferree durante tutta le mano.


Il calcolo delle probabilità e statistica ci dice quanto vinceremo "nel lungo periodo". La fortuna, comunque, continuerà ad incidere nel "breve periodo",  e a farsi valere su ogni singolo colpo. Ad ogni mano il giocatore deve porsi una sola domanda: "esiste la scelta che mi dà più probabilita di vittoria, quindi di migliorare il mio punto?" La risposta è: "Si, con l'apporto della Strategia Base". 

Con la corretta applicazione della "Strategia Base", si è calcolato che un giocatore possa ridurre le sue perdite sino a un massimo dello 0,8% ed arrivare, a seconda delle regole del tavolo, ad un guadagno del 1,5%. I giocatori al tavolo spesso fanno degli errori che vanno contro a quelle che sono le regole della probabilità e statistica:

  • Stare con 16 quando il banco ha A 
  • Stare con 16 quando il banco  ha 7
  • Stare con A7 quando il banco ha 9
  • Stare con 12 contro 2 del banco
  • Raddoppiare con 9 contro un 2 del banco


Tavolo online da Black Jack

Per mettere in pratica la "Strategia Base" è sufficiente seguire quanto riportato nelle tabelle sottostanti:


Tabella "Hard Hand"


Tabella "Soft Hand"


Tabella "Pairs"

  • "Hard Hand": Qualsiasi mano senza un asso. Oppure qualsiasi mano in cui l'asso deve valere 1 per non sballare.
  • "Soft Hand": Qualsiasi mano con l'asso che può assumere il valore di 1 o 11 senza sballare.
  • "S": Stand (Stare)
  • "H": Hit (prendere una carta)
  • "Dh": Double, se non è possibile prendi una carta
  • "Ds": Double, se non è possibile stai
  • "Su": Surrender (lasciare, se non è possibile Hit. Stand in caso di 16Vs10)
  • "Sp":Split

Per leggere, conoscere e apprendere le regole base del Black Jack, cliaccate qui: Le regole del "Black Jack"

Scritto da CIW Staff