Roulette online: il sistema Fibonacci

Pubblicato il Il sistema Fibonacci, applicabile alla roulette online quanto a quella terrestre, prende nome e spunto dalla celeberrima sequenza di Fibonacci, matematico italiano vissuto tra la fine del dodicesimo secolo e l'inizio del tredicesimo.

Torniamo a parlare dei sistemi utili per giocare alla roulette online e alla roulette terrestre, occupandoci oggi del sistema Fibonacci. Come la gran parte dei sistemi, anche quello di Fibonacci è adatto alle scommesse doppie chance: pari o dispari, rosso o nero, 1-18 e 19-36. Questo sistema prende spunto dalla celebre sequenza di Fibonacci, detta anche "successione".



Il sistema Fibonacci è valido alla roulette online...

La successione di Fibonacci non è altro che una serie di numeri in cui ogni cifra, a parte le prime due, è la somma dei due numeri che la precedono. Si tratta di una sequenza significativa, perché si ritrova anche in natura, per esempio negli sviluppi delle spirali delle conchiglie, nelle stelle marine e persino negli ananas. Ma come possiamo sfruttarla giocando alla roulette online?

Il sistema Fibonacci prevede di aumentare la scommessa in caso di esito negativo e diminuirla in caso di esito positivo, come molti dei suoi "colleghi". Il giocatore può scegliere qualsiasi punto di partenza della serie per giocare alla roulette online, ma solitamente si parte da 1: 1, 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21 e così via. Come potete notare, dal numero 2 in avanti ogni cifra è pari alla somma delle due precedenti.

In soldoni, quando giochiamo alla roulette online con il sistema Fibonacci dobbiamo partire dal primo numero, nel nostro caso 1, e salire ogni volta che perdiamo. Così, se scommettiamo per esempio 1 euro sul rosso ed esce nero, dovremo scommettere ancora 1 euro, che diventeranno 2 nel caso la sorte non ci arrida nuovamente.


... ma anche alla roulette dal vivo

Quando finalmente la roulette online sarà clemente e ci farà vincere, dovremo scalare di una cifra dalla successione di Fibonacci. Supponendo di aver vinto per la prima volta la scommessa da 5 euro, nel round successivo dovremo scommetterne 3, e così via fino a tornare alla prima scommessa effettuata, per chiudere così la serie.

Il sistema Fibonacci, somiglia molto al sistema Martingale di cui abbiamo già parlato, ma è una progressione per così dire molto più dolce, che permette di non trovarsi a dover investire cifre spropositate se non si riesce a vincere nel giro di pochi giri della roulette. Naturalmente, anche la possibile vincita è sensibilmente più bassa. Si tratta insomma di un buon sistema per chi vuole divertirsi senza rischiare più di tanto.



Vieni a commentare questo e altri articoli sul nostro forum!


Scritto da CIW Staff