Alla scoperta della Roulette

Giochi da casinò: la roulette francese, Inglese ed Americana

Pubblicato il da Redazione

La roulette francese è la più giocata in Europa, si differenzia in modo particolare dalle altre roulette per la regola dell’imprigionamento. La ruota detta anche disco è divisa in 36 caselle alternate fra i colori tradizionali rosso e nero più una casella verde per il numero 0.



Il gioco consiste nel puntare le proprie fiches su numeri singoli o su combinazioni di numeri ed attendere che il croupier lanci la pallina sulla ruota e che essa si fermi poi su uno dei numeri che compongono la ruota stessa; vince il giocatore o i giocatori che hanno puntato su quel numero o su quelle combinazioni di numeri.

Le puntate classiche sulla roulette francese sono:



  • Serie 5/8: il giocatore punta su 12 numeri mettendo le proprie fiches sui numeri cosidetti “sei Cavalli” cioè quelli compresi tra il 27 ed il 33.
  • Vicini allo 0: si trovano sulla parte alta della ruota, opposti alla puntata serie 5/8 e precisamente tra i numeri 22 e 25, In questo caso si possono puntare fino a 9 fiches.
  • Orfanelli: rappresentano i numeri restanti sui quali è possibile pintare fino a 5 fiches.

La roulette francese come detto prima è caratterizzata da una regola che nelle altre roulette non esiste chiamata “dell’en prison cioè dell’imprigionamento” . Nel caso in cui la pallina in gioco si fermi sul numero 0, le puntate sui numeri singoli restano imprigionate per un giro di ruota e solo terminato quel giro possono rientrare in gioco e comportarsi come le altre puntate.

Nella roulette francese risultano impegnati 4 croupier, 2 dei quali risultano posizionati tra il tappeto di gioco e la roulette, il terzo croupier è posizionato in fondo al tavolo da gioco davanti alle colonne per le puntate, ed un ultimo croupier per il cambio chiamato croupier di “tournant” Durante il gioco, è presente anche un quinto uomo che è il “capo Tavolo” cioè colui che verifica l’andamento delle partite e supervisiona i pagamenti.

Roulette OnlineIl compito del croupier è quello di mettere sul tappeto le puntate dei giocatori e controllare che i giocatori che sistemano da soli le loro fiches lo facciano nel modo corretto e negli spazi giusti, cambiare i soldi in fiches e controllare il regolare svolgimento del gioco. I croupier situati lateralmente alle ruote hanno il compito di annunciare il numero estratto, di raccogliere con un rastrello le puntate dei giocatori perdenti e di pagare il vincente.

Il capo tavolo tiene sotto controllo il tavolo, memorizza il comportamento dei giocatori, autorizza le puntate attraverso un annuncio e gestisce le diatribe che possono nascere intorno al tavolo, decide se innalzare i minimi di puntata del tavolo e se passare di mano “La boule” cioè cambiare il croupier che si occupa del lancio della pallina.

La ruolette inglese si differenzia per il tappeto di gioco dove c‘è rappresentato un cilindro con i tre settori degli annunci, ci sono gli annunci (vicini allo zero , serie 5/8 e gli orfanelli) e c’è solo un croupier.

La roulette americana si differenzia dalle altre per la presenza di una trentottesima casella composta dal numero “00” posizionata esattamente in posizione opposta rispetto allo “0” anch’essa di colore verde. La disposizione dei numeri è completamente diversa da quella della roulette francese pertanto non ci sono gli annunci se non in una versione più convenzionale. Non esiste la regola dell’en prison e gli annunci che esistono, sono 4 e si chiamano:

Gold: (5-7--11-17-20-22-26-30-32-34)
Silver: (00-1-3-10-13-15-24-25-27-36)
Americana: (6-8-9-12-18-19-21-28-29-31)
Small: (0-2-4-14-16-23-33-35)
 

info@casinoitaliaweb.it