Alla scoperta della Roulette

Giochi da casino: alla scoperta della Roulette

Pubblicato il da Redazione Il termine roulette, deriva da una parola di origine francese che significa piccola ruota, infatti il gioco consiste in un disco diviso in settori numerati e colorati (rosso, Nero e verde) su chi viene fatta girare una pallina.


Il gioco della roulette nasce nel 1655 ed annovera due teorie per quanto riguarda la sua nascita di questo meraviglioso gioco. La prima teoria attribuisce la sua creazione alla mente di un noto scienziato Blaise Pascal, il quale sosteneva che questo gioco era basato su fortuna e matematica, che unisce la fortuna al calcolo delle probabilità. La seconda teoria sostiene che abbia origini italiane e derivi da un gioco chiamato “girella”.

Inizialmente la Roulette era un gioco che veniva praticato solo nei casino' di tutto il mondo, ma ben presto con la nascita di internet diventa il gioco principale dei dei casino' online insieme alle slot machines.

Tipologie di roulette:

  • Roulette francese: la più conosciuta e giocata in Europa, costituita da 37 numeri totali che vanno dallo 0 al 36
  • Roulette inglese: simile a quella francese ma con un diverso tavolo da gioco e senza la regola dell’imprigionamento
  • Roulette Americana: la più giocata negli Stati uniti costituita da una ruota di 38 numeri totali che vanno dallo 0 al 36 più lo 00 e come quella inglese non prevede la regola dell’imprigionamento.

Regole della roulette:

  • Lo scopo della roulette è riuscire a puntare sul numero o sulla combinazione vincente.
  • Il gioco inizia con i giocatori che puntano sul numero o sui numeri scelti che possono essere gli stessi di altri giocatori, terminato il tempo della puntata, il dealer lancia la pallina sulla ruota rotante ed in base a dove la pallina si ferma e al tipo di scommessa fatta da ciascun giocatore si definiscono i vincitori della mano.

Il tipo di scommesse possibili sono:

  • Pieno: si scommette su un solo numero e se si vince la vittoria è di 35:1
  • Cavallo: la fiches viene sistemata a cavallo tra due numeri cioè sulla linea che divide i numeri scelti. In caso di vittoria si vince con un rapporto di 17:1
  • Terzina: puntata possibile solo con le combinazioni di numeri 0-1-2 e  0-2-3 in caso di vittoria si vince con un rapporto 11:1
  • Quartina: le fiches vengono sistemate in modo da coprire 4 numeri (es: 14-15-17-18)
  • Sestina: puntata su sei numeri che si intrecciano sul tavolo da gioco. In caso di vittoria si vince con un rapporto di 5:1
  • Dozzina: puntata su dodici numeri, le dozzine esistenti soni 3 e sono La prima dozzina (da 1 a 12), la seconda dozzina (da 13 a 24) e la terza dozzina ( da 25 a 36). In caso di vittoria si vince con un rapporto 2:1
  • Colonna: la puntata avviene su una delle tre colonne che compongono il tavolo da gioco (da 1 a 34) (da 2 a 35) (da 3 a 36). In caso di vittoria si vince con un rapporto 2:1.
  • Pari o dispari: sul tavolo da gioco è anche possibile puntare solo sui numeri pari o solo sui numeri dispari
  • Basso o alto: anche in questo caso è anche possibile puntare solo sui numeri bassi (da 1 a 18) o sui numeri alti (da 19 a 36)
  • Rosso o nero: puntare sull’uscita del colore.

Iscriviti subito alla Fan page di CasinoItaliaWeb su Facebook, a breve partiranno una serie di iniziative gratuite valide solo per gli iscritti alla nostra Fan Page!
info@casinoitaliaweb.it